MANIFESTAZIONE FINALE PROGETTI PON "INSIEME PER VINCERE"

       insieme per vincere 9     insieme per vincere 7

Nel corso dell’anno scolastico 2017/2018 il 1 C.D. “IV Novembre” ha avviato specifici percorsi di formazione nell’ambito del progetto PON 2014-2020 “Insieme per vincere: inclusione sociale e lotta al disagio”.
Tali progetti hanno puntato al raggiungimento dell’inclusione sociale e alla lotta al disagio, attraverso l’istituzione di sei moduli, aventi come tipologie l’arte, la scrittura creativa, il teatro e il potenziamento delle competenze di base e di due moduli relativi all’educazione motoria, allo sport e al gioco didattico.
Tutti i moduli di teatro, coordinati da docenti curriculari con la collaborazione e consulenza di esperti, hanno previsto l’attivazione di ambienti di apprendimento coinvolgenti, che hanno favorito il ruolo attivo degli studenti, attraverso laboratori articolati in musical, animazione alla lettura, laboratori teatrali con riscrittura e drammatizzazione di testi riadattati dagli alunni.

Attraverso lo studio del copione, l’uso di linguaggi verbali e non verbali e della comunicazione mimico-gestuale e musicale, i ragazzi hanno sviluppato le capacità espressive e comunicative.
Inoltre, il rispetto delle regole e dei tempi di recitazione e l’attività di drammatizzazione, hanno permesso loro di potenziare l’autocontrollo e l’autostima, rimuovendo anche eventuali ostacoli di natura emotiva.
I laboratori teatrali sono stati preceduti da attività propedeutiche alla drammatizzazione, dalla lettura analitica del copione, dallo studio delle caratteristiche dei vari personaggi, per poter così assegnare le parti e farle memorizzare.
I copioni dei sei moduli di teatro sono stati ispirati da alcuni classici delle fiabe o delle favole; altri dalla mitologia o dalla letteratura per ragazzi (Peter Pan, Ulisse, Giamburrasca), ma anche da tematiche di scottante attualità, come quella del bullismo e del cyberbullismo e della disoccupazione. Altri sono nati dalla fantasia dei ragazzi, che inconsciamente, di gioco in gioco, si sono fatti anche autori, oltre che attori e registi.
I moduli di educazione motoria, sport e gioco didattico hanno visto coinvolti gli alunni delle classi quarte, i quali durante le lezioni hanno imparato a conoscere le regole fondamentali del gioco degli scacchi, le varie fasi della partita (apertura, medio gioco e finale) e le basilari linee tattico-strategiche del movimento dei pezzi. Il corso “W gli scacchi” si è concluso con la realizzazione di un torneo di scacchi. Ogni alunno - scacchista ha disputato cinque partite della durata di 15 minuti ciascuna e si è impegnato al massimo per aggiudicarsi la vittoria. La disputa del torneo è stata avvincente come tra giocatori scacchisti professionisti e ha decretato la seguente classifica:
1° posto: Berloco Donato e Patella Nancy
2° posto: Lorusso Angela e Tatani Rasim
3° posto: Loiudice Paolo
Nel corso della manifestazione finale del modulo “SCACCO MATTO”, gli alunni hanno simulato e realizzato una partita vivente su una scacchiera gigante e un mini torneo di scacchi. La realizzazione degli spettacoli finali, ha avuto luogo alla presenza del Dirigente Scolastico la dott.ssa Crapuzzi Giuseppa, dei docenti esperti e tutor dei moduli, delle studentesse e degli studenti partecipanti, dei genitori e di tutti gli alunni del nostro istituto.
Durante i vari corsi gli alunni hanno partecipato con vivo interesse, grande entusiasmo e impegno costante. Inoltre, essi hanno potuto recuperare e/o potenziare conoscenze, abilità e competenze disciplinari e trasversali, hanno espresso le loro potenzialità, aumentando altresì l’autostima, i rapporti interpersonali e comportamentali, nell’ottica di una sana e consapevole convivenza civile. La frequenza pomeridiana, inoltre, fuori dal contesto tradizionale scolastico, ha consentito di far maturare nei ragazzi il senso di appartenenza all’ambiente-scuola e modelli comportamentali positivi.


 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: